|
Facebook   Twitter   previsioni meteo tourtour fotografico mail contatti
LogoComune di MenaggioScelta lingua Italiano English Deutsche Francais
Itinerari per famiglie
<--- Back

  Piazza Garibaldi Lungolago

Menaggio: itinerario a quiz e minigolf

Chiedere all’ufficio turistico di Menaggio l’itinerario storico artistico del paese insieme all’itinerario a quiz per bambini. E’ un modo divertente e attivo per esplorare la cittadina di Menaggio in famiglia. Riconsegnando il quiz all’ufficio turistico i bambini riceveranno una piccolo premio. Concluso questo itinerario suggeriamo una partita a minigolf sul lungo lago di Menaggio seguita dalla passeggiata a Nobiallo (30 minuti circa). Lungo il percorso pedonale adiacente la galleria che collega Menaggio a Nobiallo la falesia è adibita a palestra di roccia. A Nobiallo si segue l’Antica Strada Regina, antica via di comunicazione costruita dei romani, fino al Santuario di S. Anna. Ritornando sul lungo lago di Nobiallo è possible sostare al parco giochi.  

 

  

Il Parco Val Sanagra

Sopra Menaggio si trova il parco Val Sanagra, un vasto territorio ricco di flora fauna e antichi insediamenti rurali all’interno del quale sono tracciati numerosi percorsi. Una passeggiata facile, ideale per bambini, inizia nella località  Piamuro (2 km dal centro di Menaggio) alle porte della frazione Loveno. Si tratta di una passeggiata di ca. 40 minuti, quasi in piano lungo il fiume Sanagra fino all’agriturismo Vecchia Chioderia che ospita una troticultura.
Piamuro può essere raggiunta in macchina.  Da Menaggio seguire la strada in direzione di Lugano e dopo 3 tornanti prendere a destra per Loveno—Plesio. Dopo 500 m prendere a sinistra in direzione del Centro Sportivo/Villa Vigoni. Alla chiesa di Loveno prendere a sinistra e dopo 300 m si giunge alla località Piamuro dove è possible lasciare l’automobile.
Se non avrete l’automobile prendete l’autobus (linea C13) fino a Loveno, fermata “Palo” in Via Nazario Sauro. Seguire a sinistra la continuazione di Via Sauro, che entra nella bella frazione di Loveno per sbucare in via Garovaglio. Si passa davanti alla chiesa di San Lorenzo, si costeggia il Centro Sportivo per raggiungere al termine della salita, “Piamuro”,  un grande pascolo, dove ha anche inizio il “Parco Val Sanagra”.
Seguendo la segnavia del percorso n° 4 si oltrepassa la Cappella dell’Artus, e si scende fino al fiume Sanagra nella località Mulino della Valle.   Non si attraversa il ponte, ma si prende il sentiero che conduce alla fornace Galli, un'antica fabbrica di mattoni. Poco oltre si raggiunge la Vecchia Chioderia, fino al 1820 un mulino e successivamente, tra il 1943 e il 1966, una fabbrica di chiodi, ora troticultura e agriturismo ; l'ideale per una pausa pranzo.  Possibilità di pesca alla trota.

 

L'Orrido di Bellano

Bellano si trova sulla sponda orientale del lago, dove sfocia il torrente Pioverna, che scende dalla Valsassina. L’Orrido è una gola naturale formata dalle acque del torrente, percorsa da scalette e passerelle che la rendono accessibile ai visitatori, in modo da poter ammirare da vicino il grande salto d’acqua del torrente che precipita a valle incassato tra pareti di roccia a strapiombo. Apertura: dal 1° aprile al 30 Settembre tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 19.00; dal 1° ottobre al 31 marzo sabato e domenica e festivi dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.00. Dall’imbarcadero di Bellano recarsi nella piazza S. Giorgio dove si trova la tarda romanica parrocchiale dei SS. Nazaro e Celso.  A lato della parrocchiale si trova la stradina che sale all’Orrido (10 min).  Ogni giovedì mattina si svolge il mercato a Bellano.

 

vista da san domenico 

Passeggiata ad anello a San Domenico – parco giochi a Breglia

Da Breglia (7 km sopra Menaggio) parte la passeggiata ad annello intorno a San Domenico. Questa facile passeggiata, di ca. 1 ora , attraverso il bosco con poco dislivello, offre uno spettacolo mozzafiatto dalla cappelletta di S. Domenico.   Dopo la passeggiata per i bambini Breglia offre un ampio al parco giochi dotato di un campetto da calcio.
Breglia può essere raggiunta in macchina: Da Menaggio seguire la strada in direzione di Lugano e dopo 3 tornanti prendere a destra per Loveno—Plesio. Proseguire fino a Breglia, dove la strada principale termina in un ampio parccheggio.
Breglia può essere raggiunta con l’autobus (linea C13)
Dal parcheggio sul lato destro della chiesa di San Gregorio si diparte sulla destra una larga carrareccia che, prima pianeggiante e poi in lieve salita, porta ad un bivio, dove si prende a sinistra e si aggira tutto il colle per raggiungere la cappella di San Domenico. Da qui si percorre la carrareccia attraverso il bosco, per sbucare su un esteso pascolo. Si segue la strada sterrata verso sinistra per giungere ai piedi della scalinata che porta al Santuario della Madonna di Breglia. Si segue il  comodo viottolo a destra che conduce di nuovo al centro del paese di Breglia.

 

 

Varenna e il Castello di Vezio

La traversata in battello da Menaggio a Varenna offre uno dei panorami più spettacolari di tutto il Lario, poiché si percorre l’area d’incontro dei tre rami che compongono il Lago di Como. Il borgo, con le sue coloratissime case, è arroccato al monte dominato dalle rovine del castello di Vezio.  Il castello, risalente al 1300, è raggiungibile a piedi in ca. 30 minuti (ripida salita) dall’imbarcadero. Il castello è visitabile dal 1 marzo al 1 novembre dalle h 10 al tramonto. Chiuso in caso di brutto tempo. Il castello ospita un centro di falconeria. Sul sito internet visionate gli orari delle esibizioni di volo http://www.castellodivezio.it/ che normalmente si svolgano nel pomeriggio.

 

 il rogolone  villa camozzi

Il Rogolone e il museo del Parco Val Sanagra

Su un pianoro nel comune di Grandola ed Uniti 479 m si trova "Il Rogolone" un’imponente quercia plurisecolare che misura m. 25 in altezza e 8 m di circonferenza ed è riconosciuta come monumento naturale. Questa facile passeggiata di ca. 40 minuti inizia da Codogna
Si può raggiungere Codogna in macchina: seguire la strada da Menaggio in direzione Lugano. A Grandola (4 km da Menaggio) girare a destra , quindi giunti a Codogna parcheggiare l’automobile di fronte alla settecentesca Villa Camozzi. Si imbocca la stradina al di sotto del muro di cinta della Villa e si prosegue in piano con ampia visuale sulla Val Menaggio affiancata dal Monte Crocione e dal Monte Galbiga. Ci si addentra nel bosco passando alcuni piccoli guadi. Si  supera un tratto in ripida salita per arrivare alla radura dove si situa il Rogolone. Qui un pannello esplicativo illustra la storia della pianta. Si imbocca il sentiero in alto sulla destra della radura che dopo un breve tratto in salita, si immette su un altro sentiero che si segue a destra in direzione di Velzo (cartello).  Dopo un tratto di ca. 30 minuti si arriva all’abitato rurale di Velzo. Si attraversa la carrozzabile (Via delle Alpi) che sale a Naggio, e si prende la stradina che conduce al centro di Velzo. Presso la casa dove si divide la stradina tenere la destra (Via Gottro) e, sempre tenendo la destra, si sbuca su una piazzetta con una cappella, si imbocca poi Via Leopardi sulla sinistra, giungendo ad un lavatoio. Si attraversa di nuovo la carrozzabile e si prende la mulattiera che scende a Codogna costeggiando la bellissima chiesa parrocchiale di S. Siro. Ritornati nuovamente alla Villa Camozzi (ora sul lato opposto) si consiglia la visita del Museo Etnografico e Naturalistico Val Sanagra che conserva testimonianze storiche e naturalistiche della valle: vi sono sale dedicate alla paleontologia, agli antichi mestieri, e all'ex-ferrovia Menaggio-Porlezza, oltre a diorami rappresentanti gli habitat, la flora e la fauna di questo vasto territorio; aperto ogni ultima domenica del mese, da maggio a settembre ogni seconda ed ultima tel. 0344 32115. 

 

  vista dall'alpe di lenno

Escursione agli Alpeggi della Val d’Intelvi

Volete portare i bambini agli alti alpeggi dove le mucche e le capre vi attraversano la strada? Seguite questo bellissimo itinerario in auto di ca. 1 ora nella Val d’Intelvi. Un’ottima occasione per acquistare il formaggio locale e per provare la cucina locale in uno dei rifugi che incontrate sul percorso. Da Menaggio si segue la strada in direzione di Como fino ad Argegno (15 km), dove si svolta a destra, in direzione Val d'Intelvi.  Dalla piazza centrale di San Fedele (779 m),  seguire sulla destra la strada per Pigra.  Da Pigra si segue la carrozzabile che sale all’A1pe di Colonno (1322 m) e da lì conduce all’Alpe Boffalora dove sorge l’omonimo rifugio (alt. 1.252 m) aperto venerdì, sabato, domenica e lunedì da Pasqua fino al 1 novembre – nel mese di agosto è aperto tutti i giorni-  tel. 0344 56486. Dal rifugio, si prosegue diritto: la strada  sale ripidamente all’Alpe di Ossuccio e con una bella vista della Val Perlana, all’Alpe di Lenno 1493 m. Si consiglia una breve sosta per ammirare la vista sul lago di Lugano dietro  la bolla dell’alpe.   In breve si giunge al Rifugio Venini (1575 m) aperto tutti i giorni da inizio giugno a fine ottobre -  tel. 0344 56671.

 

 funivia per pigra funivia per pigra

Argegno – funivia per Pigra

Sapete che da Argegno parte una delle funivie più ripide d’Europa? In solo 4 minuti la funivia parte da un’altitudine di 200 m ad Argegno al paesino di Pigra ad un’altitudine di 850 m. Argegno può essere raggiunta in autobus con la linea C10 (fermata proprio davanti alla stazione della funivia). Attenzione: non si effettuano corse tra le 11.30 e le 14. Chiedete l’opuscolo con gli orari.  

 

grotte di rescia Lago di Piano

 Lago di Piano – Grotte di Rescia

Il piccolo Lago di Piano che si trova nella Val Menaggio tra Menaggio e Porlezza è una riserva naturale. Davanti al  laghetto, là dove una volta (fino al 1939) passava il treno della linea Menaggio—Porlezza, si trova una facile pista ciclabile / pedonale. In auto seguite la strada da Menaggio in direzione Lugano fino a Piano Porlezza (ca. 8 km) dove vi fermate, appena oltrepassato il nucleo abitato, alla Casa della Riserva. Nei pressi c’è un ampio parcheggio. Nella Casa è allestito un piccolo eco-museo e davanti all’edificio ci sono dei tavoli pic-nic per osservare in tutta tranquillità gli uccelli acquatici. Presso la casa della Riserva si possono affittare delle barche a remi e dei pedalo, attenzione non è sempre aperta tel 0344 74961.
La giornata prosegue con una visita alle grotte di Rescia sul Lago di Lugano aperte da Pasqua alla fine di settembre dalle ore 14.00 alle 18.00. Dal Lago di Piano proseguire nella direzione di Lugano fino a Porlezza dove al semaforo si prende a sinistra nella direzione di Claino con Osteno.  Dopo ca. 5 km proprio di fronte al l’omonimo campeggio si trovano le grotte naturali di tufo con formazione di stalattiti. Da un’apertura naturale in una delle grotte si gode la vista della cascata del Torrente di Santa Giulia. Sul ritorno a casa, nel caso fosse una giornata calda, potete fermarvi al Acquafun presso il campeggio International di Porlezza.
 

  

Lake Como Adventure Park a S. Anna Di Germasino

Il Lake Como Adventure Park è un parco d'avventura e di divertimento costruito sugli alberi; si tratta di un percorso di abilità sospeso per aria, che si sviluppa tra tronchi, passerelle di legno, ponti tibetani e liane che collegano un albero all'altro. Il Parco è compost da 4 differenti percorsi: due pensati per I più piccolo, uno per ragazzi e adulti (media difficoltà) e uno per adulti. Il Parco offer inoltre un bar e area pic-nic. Per raggiungere il parco da Dongo seguire la Sp5 in direzione Garzeno.  Da Garzeno seguire le indicazioni per S. Anna. Per tariffe e orari consultare il sito www.lakecomoadventurepark.com per Informazioni tel. 0344 536589

 

 ciclo - pedonale cremia musso  musso

Spiaggie e Ciclopedonale tra Dongo e Gravedona

La bellissima ciclopedonale tra Dongo e Gravedona è ideale per una passeggiata rilassante (anche con passeggini) e per giovani ciclisti.  La passeggiata passa lungo delle belle spiagge e offre una splendida vista  dell'alto Lago. Al Lido di Dongo e di Gravedona c'è un servizio bar e presso quello di Gravedona c'è inoltre una piscina. Da Menaggio si segue la statale fino a Dongo e, appena oltrepassato la chiesa della Madonna delle Lacrime, si imbocca Viale Mons. Bellesini, sulla destra,  che conduce alla chiesa parrocchiale di S. Stefano dove si trova anche un parcheggio. La passeggiata, che dura circa 50 minuti, ha inizio subito dietro la chiesa. Dongo può inoltre essere raggiunta con l'autobus della linea C10.

 

Spiaggie e Ciclopedonale tra Cremia e Musso

La bellissima ciclopedonale tra Cremia e Musso è ideale per una passeggiata rilassante (anche con passeggini) e per giovani ciclisti.  La passeggiata passa lungo delle belle spiagge e offre una splendida vista  dell'alto Lago.  Si parcheggia l'auto  nella località S. Vito sopra il ristorante la Baia, dove c'è anche la fermata dell'autobus della linea C10. La passeggiata dura circa 50 minuti.

 

GIORNO PIOVOSO?

Splash&Spa
via Campagnole Ch-6802 Rivera-Monteceneri
Aperto tutti i giorni dale  10.00 alle 22.00
Piscina coperta con onde, bolle, scivoli, giochi d'acqua e spa www.splashespa.ch

Schokoland Museum—Via Rompada 36—Caslano—lugano
Da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle17.30
Sabato e domenica dalle 9.00 alle 16.30
Il Museo del cioccolato Alprose presenta il mondo del cioccolato dale origini ai giorni nostri

Museo del Cavallo Giocatolo—Via Tornese, 10 Grandate
Lunedì 15.00-18.00
Da martedì a sabato dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30
http://www.museodelcavallogiocattolo.it/

Stampa il pieghevole

 

 

Piazza Garibaldi, 3 - 22017 Menaggio Como - email: infomenaggio@tiscali.it Tel. 0344/32924 Fax. 0344/32924
2013 Comune di Menaggio Tutti i diritti sono riservati.