|
Facebook   Twitter   previsioni meteo tourtour fotografico mail contatti
LogoComune di MenaggioScelta lingua Italiano English Deutsche Francais
Villa Melzi
<--- Back

villa melzi

Francesco Melzi d'Eril, duca di Lodi e vicepresidente della Prima Repubblica Italiana al tempo di Napoleone, decise ai primi dell'Ottocento di realizzare una residenza estiva a Bellagio. Il progetto fu affidato all'architetto Giocondo Albertolli e i lavori vennero eseguiti dal 1808 al 1810. Eretta in forme neoclassiche, esternamente la villa è quasi priva di elementi architettonici decorativi; sono solo le finestre che, con regolare successione, creano semplici motivi decorativi. Il parco venne affidato a Luigi Canonica e all'agronomo Luigi Villoresi, realizzatori del Parco di Monza. Il terreno venne sapientemente adattato con terrazzamenti e piccoli dossi. Gli alberi, apparentemente spontanei, sono frutto di sapienti scelte; alle essenze tradizionali si aggiungono quelle esotiche, tipiche del gusto dell'epoca; l'ornamento è completato da una serie di sculture distribuite in tutto il parco, come la statua egizia in basalto di Sekhnetz, dea della guerra e un gruppo scultoreo che raffigura l'incontro tra Dante e Beatrice. Di particolare fascino è il laghetto giapponese con piante acquatiche tra cui ninfee e tutt'intorno, aceri e cedri giapponesi. Fioriture di azalee e rododendri, nei mesi di aprile e maggio, danno vita a variopinti prati e pendii. Nel piccolo chiosco moresco di fronte al lago, amava sostare il compositore Franz Liszt. La villa appartiene alla famiglia Gallarati Scotti, erede dei Melzi d'Eril; la casa non è visitabile.

Orario d'apertura 2018:
Dal 24 marzo al 31 ottobre tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.30

Accesso:

La villa si trova all'incirca a 800 m dall'imbarcadero di Bellagio

Informazioni: 339 4573838

http://www.giardinidivillamelzi.it/

 

Piazza Garibaldi, 3 - 22017 Menaggio Como - email: infomenaggio@tiscali.it Tel. 0344/32924 Fax. 0344/32924
2013 Comune di Menaggio Tutti i diritti sono riservati.